Connect with us

Ciclismo

Tour de France LIVE, 12ª tappa: ancora Girmay, Demare e Cavendish retrocessi

Segui LIVE la 12esima tappa del Tour de France: 3° successo Girmay, Demare e Cavendish retrocessi. Pogacar resta in maglia gialla

Published

on

Tour de France

La 12ª tappa del Tour, da Aurillac a Villeuneuve sur Lot, va a Biniam Girmay. 3° successo per la maglia verde eritrea, in volata su van der Poel. Penalizzati per sprint irregolare Demare e Cavendish, rispettivamente da 3° a 67° e da 5° a 68°. Resta in maglia gialla Pogacar, rallentato da una caduta e costretto al cambio bici, mentre frana Roglic, caduto. Vana, così, la fuga delle fasi iniziali Geniets e Gachinard.

Tour de France, Maglia Gialla

  • Tadej Pogacar in 49h 17′ 49″
  • Remco Evenepoel +1′ 06″
  • Jonas Vingegaard +1′ 14″
  • Joao Almeida +4′ 20″
  • Carlos Rodriguez +4′ 40″

Tour de France, Maglia Verde

  • Biniam Girmay – 328 punti
  • Jasper Philipsen – 217 punti
  • Anthony Turgis – 141 punti
  • Jonas Abrahamsen – 124 punti
  • Bryan Coquard – 114 punti

Tour de France, Maglia a Pois

  • Tadej Pogacar – 36 punti
  • Jonas Abrahamsen – 36 punti
  • Jonas Vingegaard – 28 punti
  • Remco Evenepoel – 18 punti
  • Valentin Madouas – 16 punti

Tour de France, Maglia Bianca

  • Remco Evenepoel 45h 1′ 40″
  • Carlos Rodriguez +3′ 34″
  • uan Ayuso +6′ 03″
  • Matteo Jorgenson +7′ 50″
  • Santiago Buitrago +8′ 35″

Ciclismo

Giro d’Italia, Pogacar dominante: sorride l’Italia con Milan e Tiberi

Pogacar dominato come da pronostico il Giro d’Italia 2024, aggiudicandosi la maglia rosa per la prima volta in carriera. Ottimi risultati per l’Italia con Milan e Tiberi

Published

on

Pogacar

Si è conclusa l’edizione del 2024 del Giro d’Italia. Era l’unico vero favorito della vigilia e non ha tradito le aspettative: Tadej Pogacar si è aggiudicato per la prima volta in carriera la maglia rosa. Un risultato, di fatto, mai in discussione, ma che ha visto lo sloveno continuare a dominare disputando, di fatto, una gara a parte.

Un’edizione che, comunque, si tinge anche sullo sfondo dei colori dell’Italia, che si aggiudica sia la maglia ciclamino che quella bianca. La classifica a punti, infatti, ha visto trionfare Jonathan Milan, beffato, tra l’altro, all’ultima tappa da Tim Merlier. Il miglior giovane, invece, se lo è aggiudicato Antonio Tiberi che ha anche centrato il quinto posto nella classifica vinta da Pogacar.

Continue Reading

Ciclismo

Giro d’Italia, successo di Alaphilippe a Fano: Pogacar resta in rosa

Alaphilippe vince la tappa del Giro d’Italia a Fano, ma è Pogacar a mantenere stretta la maglia rosa, così come il nostro Milan guida saldo la classifica a punti

Published

on

Alaphilippe, giro d'Italia

È Alaphilippe ad aggiudicarsi la 12a tappa del giro d’Italia, che ha preso il via a Martinsicuro con destinazione Fano. L’ex campione del mondo si è reso protagonista di tutta la frazione, riuscendo a resistere a Narvaez e Hermans, che hanno completato il podio.

Una tappa di “riposo” per Tadej Pogacar che mantiene però salda la maglia rosa a 2:40 di distanza da Martinez secondo. Jonathan Milan, invece, guida sempre la classifica a punti. L’italiano peraltro si era aggiudicato la sua seconda tappa a Francavilla al Mare. Anche la maglia bianca porta la firma dell’Italia, con Antonio Tiberi che comanda nella classifica degli under 26, con 56 secondi di vantaggio dal connazionale Filippo Zana.

Continue Reading

Ciclismo

Giro d’Italia, Sanchez beffa Alaphilippe: Piccolo 4°, Pogacar maglia rosa

Pelayo Sanchez vince la sesta tappa del Giro d’Italia: battuto Alaphilippe in volata, Piccolo chiude 4°. Pogacar conserva la maglia rosa

Published

on

Pelayo Sanchez

Si chiude la sesta tappa del Giro d’Italia, quella dello sterrato, con l’arrivo a Rapolano terme. La sorpresa di giornata è lo spagnolo Pelayo Sanchez, il quale batte in volata, sulla linea del traguardo, Alaphilippe. Terzo nella tappa è Lucas Plapp, a chiudere il gruppo di testa, mentre è Andrea Piccolo a guidare gli inseguitori, 4°.

Pogacar non strappa ma gestisce, strategia conservativa in vista della prova cronometro di domani. Foligno-Perugia sarà, infatti, la settima tappa. Lo sloveno conserva, dunque, la maglia rosa, con l’immutato vantaggio di 46″.

Continue Reading

Trending